Salta al contenuto

Marroneto

I boschi di castagni folti e rigoglioso danno il nome al piccolo centro.

Più a valle attorno alle omonime e caratteristiche fonti – sorgenti si sono sviluppatealtre sette borgate: case Raspini, case Tonini, Gretini, Mormoraio, Soana, case Bigi e case Baciacchi.

A caratterizzare la sua economia furono anche I tempi della emigrazione stagionale in Maremma, dei duri lavori di dicioccatura nella lontana e malarica pianura, della fame e della miseria. Tanto che ai Gretini nacquesto e poi si dettere alla macchia due temerari briganti all'epoca: Settimio Menichetti ( 1861-1897) e Settimio Albertini (1865-1897).

Pagina precedente: Bagnore

Pagina seguente: Selva